Sfumare bordi online dating adult dating meet women in tennessee for sex

INGREDIENTI: farina 00 - 200g semola rimacinata - 50g acqua a temperatura ambiente - 195 g lievito di birra secco - 2g zucchero - 5 g sale - 5 g olio d'oliva - 25 g PROCEDIMENTO: sciolgo il lievito con lo zucchero nell'acqua, poi nell'impastatrice aggiungo la farina e impasto inizialmente con "la foglia" fino al completo assorbimento della farina stessa.poi si aggiunge il sale quando l'impasto si stacca dal bordo del recipiente si monta il gancio e si impasta con quello.ho aumentato la velocità dell'impastatrice (3-4) e l'ho fatta lavorare per 20 minuti abbondanti.poi ho steso l'impasto (che è piuttosto elastico e umido) sul tavolo infarinato e l'ho lasciato riposare per un quarto d'ora coperto con un canovaccio.Come sempre prendo spunto dal sito di riferimento per questo tipo di preparati che è VIVALAFOCACCIA e la ricetta originale corredata di immagini passo passo, video e addirittura foglio di calcolo per la dose degli ingredienti la potete trovare QUI.Io come sempre è fatto a modo mio, vuoi per inesperienza, vuoi perchè mi piace sperimentare, ma soprattutto perchè quando mi decido a fare qualcosa non ho gli ingredienti giusti in casa oppure vario i tempi perchè non ho molta pazienza...Il frutto di anni di certosina raccolta di ogni tipo di rimedio:acne,punti neri,pelle grassa,rughe,peeling,orzaioli,verruche,calli,unghie incarnite,cure per i capelli,mani e unghie,depilazione naturale,correggere difetti col trucco,ecc.,ecc.Spero, col tempo,di riuscire a trascrivere tutto il materiale in mio possesso nel blog.

Però ogni tanto mi scappa la voglia e quando capita una sera in cui sono in casa da solo faccio qualche esperimento culinario.

Domani sarà Halloween e, come promesso, ecco la mia seconda proposta per la serata più spaventosa dell’anno!

Se vi siete persi la prima potete vederla cliccando QUI 😉 Anche questa volta ho realizzato un make up per cui non servono prodotti troppo difficili da reperire e quasi tutti li troverete sicuramente nella vostra trousse, quello che non avrete è il bianco da utilizzare come base per l’ Half Skull, io l’ho preso ormai lo scorso anno online, perché volevo un prodotto specifico, infatti l’ho acquistato della Kryolan, ma sinceramente se vi serve solo per una serata, in questi giorni, potete trovare qualcosa di più economico un po’ ovunque.

Per questa focaccia ci vorrebbe una farina piuttosto forte io invece avevo in casa solo della 00 del discount.

Dato che il risultato è stato più che soddisfacente (per me) penso valga la pena postare la ricetta, così quando mi serve so sempre dove andare a cercarla!!

Leave a Reply